Forum R&D Days – International Forum on Project Development



Con il saluto del sindaco Sergio Cofferati si aprirà domani, giovedì 27 settembre, dalle 9.50, il Forum R&D Days – International Forum on Project
Development, nella Sala Auditorium del Museo del Patrimonio Industriale, via della Beverara 123. Sarà presente,tra gli altri il direttore del Museo
del Patrimonio Industriale, Giovanni Sedioli.


L’evento, legato al tema dell’innovazione, rappresenta l’incontro tra le aziende del tessuto industriale locale ed i maggiori centri di ricerca
internazionali (sono 21 i centri di ricerca rappresentati, tra i quali ilMassachusetts Institute of Technology, Max Planck, Fraunhofer e Qinetiq, che presentano progetti innovativi nei settori Meccanica e Meccatronica, Energia e Ambiente, Nanotecnologie e Nuovi Materiali).

Il Forum è organizzato dall’Associazione Amici del Museo del Patrimonio Industriale, nell’ambito del Programma Quadrifoglio, che attraverso il
rilancio della cultura e delle competenze tecniche, punta anche a sostenere l’industria. R&D Days è sostenuto inoltre dalla Fondazione Cassa di
Risparmio in Bologna e dall’Istituto Italiano per il Commercio Estero.

L’evento ha ricevuto l’adesione di centinaia di aziende locali, realtà afferenti soprattutto ai settori della meccanica e della motoristica, tra
cui Calzoni, Ducati, G.D, IMA, Lamborghini, Magneti Marelli, Marposs e Sacmi.