Bologna: minacce Anpi, solidarietà di Fassino e Cofferati



Continuano i messaggi di solidarietà al Presidente dell’Associazione
nazionale Partigiani di Bologna, William Michelini, che ha ricevuto una lettera di minacce firmata dal gruppo ‘Cuori neri curva Andrea Costa’; gli ultimi in ordine di tempo sono stati il segretario dei Ds Piero fassino e il Sindaco di Bologna Sergio Cofferati.

”Caro Michelini, ti esprimo la
solidarietà mia personale e di tutti i Democratici di Sinistra
per la vile intimidazione di cui sei stato vittima”. E’ quanto
dichiara il Segretario nazionale dei Democratici di sinistra
Piero Fassino, rivolgendosi a William Michelini.

Il sindaco di Bologna Sergio
Cofferati ha espresso ”piena solidarieta’ al Presidente
dell’Anpi William Michelini, oggetto di gravi e inquietanti
insulti. ”Offendere e minacciare chi ha combattuto per la
liberta’ del nostro Paese – ha aggiunto il sindaco – dimostra la
bassezza di coloro che, al riparo dell’anonimato, non hanno
argomenti e ricorrono alle minacce. Il commento di Michelini
alla lettera minatoria, ferma e pacata, dimostra quanta
differenza di cultura e civismo separa queste persone da chi
vorrebbe stravolgere la storia senza peraltro conoscerla”.