Successo per lo stand Castellarano Sostenibile alla Festa dell’Uva 2007



Per l’intera giornata di domenica 23 settembre durante la tradizionale Festa dell’Uva a Castellarano, è stato organizzato lo stand “Castellarano Sostenibile”in piazza del municipio da dove sono state date numerose informazioni interessanti. Notevole il successo.

– lo stato di attuazione e le iniziative previste dai vari progetti-pilota attivati – Castellarano Solare, Azioni di risparmio energetico, Benvenuto a Castellarano!!, Car-sharing aziendale, Pedibus casa-scuola, Sentieri.
A seguito dell´ultimo Forum di Monitoraggio del 5 luglio scorso, si ricorda per ulteriori approfondimenti e aggiornamenti sui progetti pilota di consultare il sito Castellarano Sostenibile
– la mobilità sostenibile con particolare attenzione alla diffusione di veicoli ecologici e agli ecoincentivi promossi a livello comunale sia per la trasformazione del proprio mezzo a GPL o metano che per l´acquisto di una bicicletta a pedalata assistita con motore elettrico.
A livello nazionale, in base alla Legge n. 296/2006 – Finanziaria 2007, sono stati ricordati, tramite volantini, gli incentivi nazionali ancora validi per le quattro ruote ovvero la possibilità di rottamazione con acquisto di nuovo veicolo e senza acquisto di nuovo veicolo.
Sono stati esposti: una bicicletta elettrica, un auto a metano e un motore a metano oltre al mezzo elettrico dell´Auser.
– il risparmio energetico con l´esposizione di sistemi di produzione energetica da fonti rinnovabili ovvero pannello solare Solahart della ditta Accomandita con la quale è stata firmata un protocollo d´intesa per agevolare l´acquisto dei pannelli solari ai cittadini residenti del Comune.
Sul tema del risparmio energetico è stata data informativa anche a livello nazionale in riferimento alla Fiananziaria 2007 sulla sostituzione di frigoriferi, congelatori e loro combinazioni, sulla rottamazione degli apparecchi televisivi e sull´ acquisto pc per docenti.
E´ stata, inoltre, esposta la mostra “Energia in circolo” a cura dell´Agenzia per l´Energia di Modena.
– Sulla difesa alla zanzara tigre attraverso informativa di Enìa;
– Sul tema del sociale erano presenti i volontari del gruppo “Benvenuto!!Rete di accoglienza” con dati aggiornati sui flussi migratori a Castellarano e con la possibilità di lasciare commenti e osservazioni per il miglioramento della qualità della vita a Castellarano.