Pedofilia web e abusi su bambini: perquisizioni anche in Regione



45 perquisizioni in dieci regioni sono state compiute dalla polizia di Bari per sfruttamento sessuale sul web ai danni di minori. Le regioni coinvolte sono: Puglia, Abruzzo, Emilia Romagna, Sardegna, Lombardia, Campania, Sicilia, Lazio, Piemonte e Veneto.

Sotto indagine sono finiti quanti sono stati trovati in possesso di file contenente materiale pedopornografico. Nel file vi era la riproduzione di ‘brutali sequenze di filmati con atti sessuali’, anche con ‘minori in tenera età’.