Sassuolo: il Sindaco commenta operazione via Circonvallazione



“Presidio costante e continuo del territorio, operazioni mirate contro la clandestinità, lo spaccio, la micro criminalità: questo è quanto non solo l’Amministrazione comunale ma tutta Sassuolo chiede da tempo, per questo l’operazione di giovedì della Polizia di stato nel condominio di via Circonvallazione 189 è da salutare con un plauso”.


Il Sindaco di Sassuolo Graziano Pattuzzi commenta così l’operazione che ha portato al fermo di sette extracomunitari clandestini, tra i quali un tunisino ricercato dal 2001, perché presenti irregolarmente sul territorio nazionale.


“La presenza costante delle forze dell’ordine in operazioni di controllo del territorio e prevenzione ha il duplice risultato di evitare il concentramento di criminali in alcune zone sensibili della città e, al tempo stesso, di dare un chiaro segnale: non siamo intenzionati ad abbassare la guardia.


Operazioni di questo tipo – conclude il Sindaco di Sassuolo Graziano Pattuzzi – si ripeteranno anche in futuro e il mio auspicio è che il “pacchetto sicurezza” del Ministro Amato possa veramente dare più strumenti alle polizie locali, ai Questori e ai Sindaci delle zone più a rischio: solo così si possono contrastare sul nascere fenomeni di delinquenza che già sono presenti e pressanti e che, come lo stesso Ministro Amato ha annunciato, rischiano di essere aggravati da una criminalità di matrice est europea che si sta già manifestando in diverse città”.