Formazione Cerform per valorizzare il Made in Italy



Cerform, la scuola di formazione per il settore della ceramica industriale italiana, è presente con uno stand al 25° Cersaie in corso a Bologna. L’attività di Cerform si sviluppa su due aree di intervento: l’attività istituzionale a marchio “Cerform” finalizzata a supportare attivamente lo sviluppo del comparto e del territorio tramite la formazione e la consulenza sulle risorse umane; la linea “For”, creata per offrire alle aziende una serie di prodotti formativi e consulenziali “tagliati” sulle necessità e peculiarità dei clienti.

Cerform, nato nel 1987, festeggia i vent’anni di attività con ottimi risultati occupazionali raggiunti al termine delle attività formative post diploma e post laurea della scorsa stagione.

Nel corso dell’ultimo anno per l’area commerciale e vendite si sono realizzati due percorsi:
Corrispondente servizi export, Funzionario Tecnico Commerciale. Due per l’area Design: Designer Ceramico, Progettista di allestimenti e sistemi espositivi per la ceramica. Uno per l’area tecnica: Industrializzazione di prodotto/processo nel comparto ceramico.
La percentuale di inserimento lavorativo dei partecipanti si è confermata elevatissima sino a raggiungere tassi del 90%, a dimostrazione di come la formazione sia in grado di sintonizzarsi con i bisogni del mercato del lavoro. Le aree di intervento formativo – a partire da quella commerciale che si conferma altamente strategica per le imprese, l’area design che raccoglie le emergenti sensibilità verso il marketing, la comunicazione del prodotto e del brand, e infine l’area tecnica in cui indiscusso rimane il primato dei prodotti italiani – dimostrano come gli elementi distintivi dell’industria italiana convergano nella capacità di operare all’interno di un “sistema prodotto” integrato.

“Cerform – spiega Claudio Pistoni, presidente e sindaco di Fiorano Modenese – raccorda la ricerca di giovani talenti con le necessità di innovazione continua dei sistemi produttivi locali, perché l’eccellenza produttiva e commerciale delle imprese ceramiche italiane ha bisogno di operatori con competenze specialistiche di livello adeguato, ma anche di forti legami uomini/imprese. Cerform costituisce uno dei punti di forza per il futuro del distretto ceramico, perché è portatore di un sapere specialistico ai più alti livelli e il suo programma di iniziative risponde a queste esigenze, tenendo conto delle risorse a disposizione, nell’ottica dell’evoluzione che la formazione e le imprese devono affrontare”.

Parallelamente, il marchio For interviene sulla tutta la filiera ceramica (produttori di piastrelle, tecnologie, laterizi, rivenditori) e opera sul territorio nazionale, offrendo una formazione mirata attraverso executive program, corsi brevi, seminari, formazione in house. Copre, oltre che ambiti di specifico approfondimento, tutte le fasi dalla ricerca alla progettazione, dalla produzione e alla vendita, proponendo al settore la chiave per affinare le competenze di domani. All’offerta di formazione, sia mono che interaziendale, For affianca inoltre servizi specifici nell’area dello sviluppo organizzativo.