E’ in vendita il calendario del Centro fauna selvatica di Modena



In copertina un tasso, poi 12 clic dove protagonisti sono gli animali salvati dai volontari del Centro fauna selvatica Il Pettirosso di Modena. E’ in vendita (prezzo cinque euro) il calendario 2008 dell’associazione che si occupa del recupero e della cura della fauna selvatica in difficoltà. Il ricavato andrà a sostenere l’attività svolta sulla base di una convenzione con la Provincia di Modena.

Il calendario racconta un anno di attività attraverso 12 curiose immagini: dal ghiro, alla donnola, dal capriolo appena nato, alla lepre, poi l’istrice, il gufo e il germano reale.
Ogni mese un animale, ma non solo. Il calendario propone anche alcuni consigli utili sui comportamenti quotidiani e le piccole attenzioni che possono salvare la vita di un animale: come tagliare e curare il proprio giardino rispettando la fauna, come evitare di provocare involontariamente un incendio di un bosco, oppure come comportarsi quando si avvista un animale ferito.

E’ possibile fare richiesta di una o più copie del calendario presso il Centro stesso (via Nonantolana 1217 a Modena), oppure telefonando al 339 8183676 che è anche il numero a disposizione dei cittadini per segnalare animali in difficoltà. Per ricevere il calendario direttamente a casa per posta si può fare richiesta di una o più copie con versamento sul c/c postale 69535433 intestato all’associazione. Tutte le informazioni sono disponibili nel sito del Centro fauna selvatica.

I volontari, guidati da Piero Milani, sono in tutto 35 tra operatori e veterinari; partecipano alle operazioni di salvataggio e gestiscono la struttura attrezzata per la cura degli animali selvatici feriti situata in via Nonantolana.

Nei giorni scorsi l’associazione ha rinnovato l’accordo di collaborazione con la Rai che prevede la partecipazione dei responsabili del Centro alla trasmissione di Rai 3 Geo & Geo dedicata all’ambiente e alla natura.