Modena: ancora due patenti false sequestrate



Ancora due patenti false scoperte nell’arco di pochi giorni dal vigile modenese “Occhio di falco”. Il primo a dover fare i conti con l’agente della Polizia municipale è stato un giovane rumeno fermato in via Caselle alla guida di una Volvo.

L’uomo ha esibito un permesso di guida rumeno la cui stampigliatura grafica ha insospettito l’operatore. Un successivo controllo con strumenti ottici ha consentito di stabilire che si trattava di un documento falso. D.O., questo il nome dello straniero, è stato accompagnato al comando ed identificato. La patente falsa è stata sequestrata così come l’autovettura non coperta da assicurazione obbligatoria.


Il secondo automobilista individuato dall’agente è stato un cittadino magrebino fermato nella rotatoria di via Fontanelli. L’uomo ha mostrato una patente di guida egiziana risultata falsa. Anche in questo caso lo straniero è stato accompagnato al comando, identificato. Il documento di guida è stato sequestrato così come l’autovettura.