Il Comune di Carpi vende due edifici



Sono disponibili visitando la Rete civica del Comune di Carpi oltre che all’Albo Pretorio del Municipio, a QuiCittà e presso il Servizio Gestione Patrimonio immobiliare dell’ente locale i due bandi di vendita relativi ad altrettanti edifici di proprietà dell’amministrazione: il primo è l’ex Ufficio di collocamento di via De Amicis 47, a un passo dal centro storico cittadino, il secondo l’ex scuola elementare della frazione di Cortile, in via Chiesa 48: entrambi non sono sottoposti a tutela.

Il prezzo a base d’asta del primo è stato fissato in 315 mila euro, in 210 mila invece quello del secondo. Le offerte dovranno pervenire entro l’11 dicembre prossimo: le due aste avranno luogo rispettivamente alle ore 10 e 10.30 del giorno successivo.

L’edificio in via De Amicis è una palazzina con giardino, libera dal 2004, il cui intero lotto (comprensivo del fabbricato e del terreno) è di 650 mq. catastali (l’edificio ha una superficie commerciale lorda di 235 mq). L’intero lotto dell’edificio di Cortile (comprensivo del fabbricato su tre piani fuori terra e del terreno) è invece di 1.416 mq. catastali.
L’ex scuola (la cui origine risale all’inizio del secolo scorso) appartiene al Comune dal 1923 ed è attualmente libera da persone e cose.

Per informazioni: Servizio gestione patr.immobiliare, via Manicardi 39, telefono 059 649478-649519.