Carpi: ‘Officina della storia’ aperte le iscrizioni al laboratorio



L’Archivio storico comunale e l’Università della Libera Età Natalia Ginzburg promuovono per il sesto anno consecutivo un laboratorio di storia locale rivolto agli adulti e che porterà al termine dell’iniziativa alla stesura di una pubblicazione.

Dedicato ad un pubblico adulto (per un massimo di 18 frequentatori) il laboratorio L’officina della storia non richiede alcuna conoscenza preliminare ma solo tenacia ed interesse verso la storia ed i documenti del passato. Il ruolo di tutor dei frequentatori del laboratorio sarà affidato alla professoressa Anna Maria Ori e all’archivista Cecilia Tamagnini.

Il tema di quest’anno dell’iniziativa sarà All’ombra dei cipressi-sepolture, epigrafi e cimiteri a Carpi e nelle frazioni. Sono in programma sei incontri il giovedì pomeriggio: il primo è fissato per il 25 ottobre alle ore 16 nella Sala dei Cimieri di Palazzo dei Pio. Il costo dell’iscrizione è fissato in 15 euro; le adesioni vengono raccolte dall’Università della Libera Età (telefono 059 685545) nelle giornate di lunedì e giovedì, ore 10-12, e venerdì, ore 15-17.

Per informazioni: Archivio Storico comunale, tel.059 649959, mercoledì e giovedì ore 8.30-13.