Reggio E.: rapina da 20mila euro alla Carisbo



Due malviventi armati di cutter hanno messo a segno questa mattina una rapina alla filiale Carisbo di Via Giorgione, a Reggio Emilia. I due, uno travisato con calzamaglia e l’altro da capellino, intorno alle ore 13,20 sono entrati nella filiale hanno intimato ai dipendenti, in chiaro italiano e
senza alcuna inflessione dialettale, di non muoversi e si sono avvicinati alla cassa e si sono fatti consegnare danaro contante, circa 20.000 euro.

Si sono poi dileguati a piedi facendo perdere le loro tracce.