Carpi: furto al “Borgogioioso”, arrestati due extracomunitari



Ieri pomeriggio alle ore 17.30 la vigilanza dell’Ipercoop, all’interno del centro commerciale “Il Borgogioioso” di Carpi, ha bloccato all’uscita delle casse due cittadini extracomunitari, un marocchino e un palestinese, che con fare sospetto tentavano di allontanarsi apparentemente senza aver fatto alcun acquisto. I due sono poi finiti in manette per furto, addosso avevano merce per oltre 400 euro.

Richiesto l’intervento dei Carabinieri, una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile di Carpi giunta sul posto ha effettuato gli accertamenti di rito riscontrando la mancanza dei documenti dei due cittadini extracomunitari, ma soprattutto, nel corso della successiva perquisizione, hanno rinvenuti addosso ai due 4 paia di jeans marca “Levis” indossati sotto i propri, oltre che confezioni di profumo ed utensili, tutto materiale asportato dall’interno del supermercato e del valore complessivo pari a 414,00 €.
Portati in caserma i due venivano identificati in: Mawhoub Khalid, nato in Marocco, il 14.07.1980, domiciliato a Carpi (MO) e Iheb Yasser, nato in Palestina, il 04.12.1978, domiciliato a Gonzaga (MN) e tratti in arresto per furto aggravato in concorso.
La refurtiva, tutta recuperata, è stata immediatamente restituita al responsabile dell’ipermercato mentre i due arrestati sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza del Comando Compagnia di Carpi in attesa del giudizio per direttissima disposto dall’Autorità Giudiziaria per la mattinata odierna.