Moto Gp: in Australia Stoner davanti a tutti nelle libere



E’ ancora una volta Casey Stoner con la Ducati il dominatore delle prime due sessioni di prove libere del Gran Premio d’Australia classe MotoGp. Valentino Rossi era terzo nella prima sessione e quarto nella seconda. Durante le prove la pioggia è caduta a intermittenza.

Nel primo turno di prove Stoner ha preceduto in 1’31”132 il francese Randy De Puniet (Kawasaki, in 1’32”471) e Valentino Rossi (Yamaha, in 1’33”420) mentre nella sessione pomeridiana ha realizzato il suo miglior giro in 1’31”286 superando Marco Melandri (Honda, in 1’31”555), lo spagnolo Daniel Pedrosa (Honda, in 1’31”802) e Valentino Rossi (Yamaha, in 1’31”934). Loris Capirossi (Ducati) ha intascato un sesto e un ottavo tempo, mentre Melandri, buon secondo nel turno pomeridiano, s’era piazzato solamente quattordicesimo in mattinata.

Nella classe 125 Gabor Talmacsi ha realizzato la pole provvisoria girando con l’Aprilia in 1’39”134, precedendo lo spagnolo Hector Faubel (Aprilia, in 1’39”178) e il giapponese Tomoyoshi Koyama (Ktm, in 1’39”449). Quarto s’è piazzato il romagnolo Mattia Pasini (Aprilia, in 1’39”564), settimo il napoletano Raffaele De Rosa (Aprilia, in 1’39”654) mentre il romano Simone Corsi (Aprilia), dopo un buon avvio di sessione, ha poi concluso decimo assoluto.

Mentre nella 250 Jorge Lorenzo ha realizzato la provvisoria pole-position in 1’33”641, precedendo il connazionale e compagno di marca Hector Barbera (1’34”358) e il sanmarinese Alex De Angelis (Aprilia, 1’34”820). Quarto il forlivese Andrea Dovizioso (Honda, in 1’34”999) davanti al riccionese Marco Simoncelli (Gilera, in 1’35”013) mentre 12° s’è classificato il bergamasco Roberto Locatelli (Gilera, in 1’36”412).