Domani a Reggio Emilia ‘Festa dell’accensione’


A Reggio Emilia le festività natalizie prenderanno simbolicamente il via domani pomeriggio con l’illuminazione dell’albero allestito dal Comune in piazza Prampolini. Alle 17.30, le luci che decorano l’abete collocato davanti al Municipio saranno accese nel corso di una cerimonia accompagnata da un concerto del Coro ‘Il Bosco’, diretto da Francesco Trapani, che eseguirà canti tradizionali natalizi rievocando così le tradizioni di un tempo.


Coro ‘Il Bosco’ è sorto nella primavera dell’anno 1994 a Cadelbosco di Sopra ad opera di un gruppo di amici appassionati del canto popolare ed in modo particolare dei canti di montagna. I coro, con organico a voci miste, si è fatto apprezzare in svariate occasioni che lo hanno visto impegnato anche fuori dei confini reggiani. I canti dell’antica tradizione popolare, sia religiosa sia profana, costituiscono il motivo musicale dominante del Coro che si impegna, con proficui risultati che lo hanno visto parte attiva in varie iniziative musicali, anche nel genere “gospel” e nel canto Gregoriano, simbolo perenne del canto religioso universale. I canti proposti, in particolare quelli di origine popolare, sono dotati di una vocalità armonica che corrisponde al modo originale del cantare della nostra gente; canti eseguiti da voci maschili e femminili in modo da superare una certa rigidità nell’interpretazione di alcuni canti la cui esecuzione sembrava riservata solamente a complessi maschili. Il Coro ‘Il Bosco’ è stato apprezzato in svariate occasioni: dalla tournée in Germania del febbraio del 2000, alla partecipazione al Giubileo degli artisti nel tempio reggiano della Madonna della Ghiara, fino alla recente tournée in Svizzera dell’autunno 2006. Nell’anno 2004 il Coro ha avuto la soddisfazione di vedere inciso, nel cd commemorativo dei trent’anni di fondazione dell’Associazione Emiliano Romagnola Cori (AERCO), l’esecuzione di una sua composizione.