Carpi: Giro d’Italia, 12a tappa a Bennati (Liquigas)


Daniele Bennati (Liquigas) ha vinto al fotofinish su Mark Cavendish (High Road) la dodicesima tappa del Giro 2008, la Forlì-Carpi di 172 chilometri. Terzo sul traguardo di Carpi lo sprinter australiano Robbie McEwen (Silence Lotto), davanti al basco Koldo Fernandez (Euskaltel) e al due volte campione del mondo Paolo Bettini (Quick Step). Giovanni Visconti (Quick Step) conserva per il settimo giorno consecutivo la maglia rosa.

La tappa è stata caratterizzata da una fuga di 165 km del basco Dionisio Galparsoro (Euskaltel – Euskadi), partito al km 0. Il suo vantaggio sul gruppo della maglia rosa è arrivato fino a 14′, poi il ricongiungimento a circa 10 km dall’arrivo. Anche oggi si è registrata una brutta caduta che ha coinvolto, fra gli altri, la maglia bianca Vincenzo Nibali (Liquigas) finito in un fosso e il corridore della Lampre Mirco Lorenzetto, che ha ripreso la corsa con qualche difficoltà e diverse contusioni.

Splendida la volata finale, con Bennati bravo ad infilarsi all’interno prima dell’ultima curva e ad anticipare l’azione di Cavendish partendo ai 300 metri dall’arrivo. Il ritorno del britannico non è bastato, anche se per assegnare la vittoria è stato necessario il ‘fotofinish’. La giuria ha deciso di neutralizzare il tempo degli ultimi tre chilometri della corsa per scongiurare il rischio di ulteriori cadute.