Iscrizione ai servizi scolastici


scuolaTrasporto, mensa e prolungamento orario sono i servizi scolastici forniti dal Comune di Formigine ai frequentanti le scuole dell’infanzia statali, primarie e secondarie di primo grado del territorio, allo scopo di promuovere l’accesso e la frequenza scolastica e il diritto allo studio. Si tratta di servizi a domanda individuale, per i quali è necessario presentare richiesta di iscrizione, e sono soggetti al pagamento di una retta.

Le iscrizioni per l’anno scolastico 2009/2010 si effettuano fino a martedì 30 giugno con le seguenti modalità: mediante consegna diretta allo Sportello del Cittadino del Comune in via Unità d’Italia 30, nei consueti orari di apertura al pubblico; con trasmissione a mezzo fax al numero 059 416314, allegando il documento d’identità (fronte e retro) del genitore che ha sottoscritto la domanda; con trasmissione a mezzo posta al Comune di Formigine, Via Unità d’Italia 26, allegando il documento di identità (fronte e retro) del genitore che ha sottoscritto la domanda.

I moduli per effettuare l’iscrizione sono disponibili presso lo Sportello del Cittadino oppure scaricabili dal sito del Comune all’indirizzo www.comune.formigine.mo.it

Si precisa che: il servizio di trasporto scolastico è fornito agli alunni delle scuole primarie e delle scuole secondarie di primo grado, solo per la scuola di appartenenza individuata sulla base dello stradario scolastico; il servizio di ristorazione scolastica è fornito agli alunni frequentanti la scuola dell’infanzia statale e le classi a tempo pieno delle scuole primarie; il servizio di prolungamento orario, rivolto agli alunni delle scuole dell’infanzia statali e delle scuole primarie aventi entrambi i genitori impegnati in attività lavorative.

Con le medesime modalità, è inoltre possibile aderire al progetto Bimbibus. Per l’anno scolastico 2009/2010 l’attività è proposta agli alunni frequentanti le scuole primarie di Formigine e Casinalbo. Il Bimbibus è un modo sano, sicuro, divertente ed ecologico per andare e tornare da scuola. Si tratta di un “autobus umano”, formato da una carovana di bambini “passeggeri” che vanno a scuola in gruppo, a piedi, accompagnati da due o più adulti, con un suo itinerario, degli orari e delle fermate precise e stabilite.