Il Presidente della Camera, Gianfranco Fini in visita a Finale

FINI_SORAGNI1Il Presidente della Camera, Gianfranco Fini sarà presente il prossimo venerdì 18 settembre a Finale per celebrare i Mille anni di storia della Città. Per l’occasione sarà convocato un Consiglio comunale straordinario che si terrà alle ore 11.45 nella sala consigliare, presso la sede municipale.Il Presidente della Camera si detto felice di essere partecipe di una ricorrenza così importante e ha accettato volentieri l’invito giunto dalla municipalità finalese e in particolare dal sindaco Raimondo Soragni.

Il Presidente Fini e il sindaco Soragni si conoscono da tempo, da quando il primo cittadino di Finale lo incontrò per discutere della questione gas. Conoscenza che si è rinnovata anche nei giorni successivi al drammatico terremoto in Abruzzo, quando Soragni partì come volontario della Protezione Civile e il Presidente della Camera raggiunse L’Aquila in visita istituzionale.

Un incontro che si ripeterà anche lunedì mattina, a Villa Sant’Angelo, paese abruzzese gemellato con Finale, dove Fini e Soragni, insieme al Commissario Straordinario per l’emergenza del terremoto, Guido Bertolaso, presenzieranno alla consegna del primo asilo, scuola materna e nido, ricostruito dopo il sisma e finanziato con 5 milioni di euro dalla Provincia di Trento.

“E’ un grande onore per me e per tutta la Città di Finale – spiega il sindaco Soragni – poter ospitare il Presidente della Camera. Il Millennio del paese è un evento unico ed è motivo d’orgoglio ricevere Gianfranco Fini. Lo voglio ringraziare a nome mio e dell’intera città perché, nonostante i numerosi appuntamenti politici che lo vedono impegnato, ha trovato un po’ di tempo per una visita a cui tutti teniamo molto”.