Lasciata si vendica bruciando le auto di ex e ‘rivale’

carabinieriA distanza di oltre un anno dalla fine della storia d’amore, si è vendicata dando fuoco all’auto del suo ex e a quella della sua nuova compagna. E’ successo nel maggio scorso a Reggio Emilia. Secondo i Carabinieri una siciliana 46enne, avrebbe agito con la complicità di una cugina di 23.Sono accusate di danneggiamento seguito da incendio. Dal gennaio 2008 la donna ha molestato con sms l’uomo, 45 anni, reggiano. Poi, appreso che frequentava una modenese, ha incendiato  le loro vetture lanciando una molotov. Un rogo per protestare contro il nuovo amore.