Ravenna: uomo sequestrato e liberato dalle forze dell’ordine

E’ un 47enne albanese l’uomo sequestrato giovedi’ notte, e’ liberato ieri sera da un blitz della polizia di Ravenna in collaborazione con la Dda di Bologna in un capanno di Porto Fuori, alle porte della citta’. Arrestate nel corso dell’operazione un altro albanese di 29 anni e un quarantacinquenne originario di Matera, entrambi con precedenti e domiciliati a Ravenna.

Per la liberazione dell’uomo erano stati chiesti in un primo momento ai suoi familiari 90 mila euro che alla fine erano diventati 50 mila. Sono in corso indagini per scoprire eventuali complici.