I complimenti di Enrico Aimi per il successo della notte bianca di Sassuolo

aimi“Impegno, professionalità, capacità e fantasia hanno dato i loro frutti. L’ambizioso progetto di rivitalizzare con una notte bianca una città che la stragrande maggioranza dei sassolesi non sentiva più sua ha dato risultati insperati e tanto soddisfacenti da superare persino l’ottimismo dei suoi organizzatori”. Questo il primo commento a caldo di Enrico Aimi (foto), consigliere regionale e coordinatore vicario del PDL modenese di fronte allo straordinario successo ottenuto dalla prima edizione sassolese della notte bianca.“Un risultato davvero sensazionale che proietta, a poco più di due mesi dal su insediamento a sindaco, Luca Caselli e la sua Giunta tra gli amministratori più amati e intraprendenti e d’Italia e che gratifica sia noi, che abbiamo sostenuto con forza, insieme alla sua candidatura, tutte le sue scelte, che i suoi concittadini che il 21 e 22 giugno scorso, in un’esaltante testa a testa, l’hanno voluto primo sindaco del centro destra della capitale internazionale della piastrella. E’ stato un grande e meritato successo per una manifestazione che si preannuncia, già per il prossimo anno, come uno degli eventi clou del settembre emiliano – romagnolo e che sta ricevendo migliaia di consensi su tutti i più importanti social network a partire da Facebook. Esempio di imprenditorialità e di lungimiranza amministrativa ha goduto della superba collaborazione dei commercianti che sentitamente ringraziamo perché, senza se e senza ma, hanno aderito con slancio e convinzione ad inziativa non priva di ostacoli, tenendo aperte le loro attività sino a notte tarda ed esaltando così ancor più, con il richiamo attraente delle loro vetrine illuninate, tanti angoli di una città che aveva dimenticato da tempo il suo fascino ducale. Vada quindi a tutti un caldo e sentito ringraziamento che si accompagna alla certezza di un’edizione 2010 ancor più scintillante, fantasiosa ed entusiasmante”.