Bologna F.C.: nota di Aktiva Spa



Con riferimento alle notizie riportate oggi da alcuni quotidiani, relative ad una proposta di acquisto del Bologna Fc 1909 da parte del gruppo Meleam S.p.A, AKTIVA S.p.A. ricorda che il gruppo Meleam aveva presentato nel mese di novembre 2009 una proposta immediatamente rifiutata e che, nel gennaio 2010, lo stesso gruppo, come capogruppo di una Associazione Temporanea di Impresa, ha rinnovato il proprio interesse con una nuova proposta.

AKTIVA S.p.A. ricorda che, per questa come per eventuali altre proposte, non avvierà nessuna trattativa e non concluderà nessun accordo prima di conoscere l’esatta identità degli acquirenti – a tutt’oggi completamente sconosciuta – e la loro solidità economica, nell’esclusivo interesse del Bologna Fc 1909.