Confocooperative Modena ringrazia Mons.Cocchi



Confcooperative Modena rivolge un sincero ringraziamento a mons. Benito Cocchi e un caloroso benvenuto a mons. Antonio Lanfranchi. 

«Ringraziamo mons. Cocchi per i quasi quattordici anni trascorsi a Modena, durante i quali ha sempre mostrato attenzione ai temi economici, sociali e del lavoro, come confermato anche dalla sua partecipazione alla nostra assemblea provinciale del 13 novembre scorso – afferma il presidente di Confcooperative Modena, Gaetano De Vinco – Allo stesso tempo salutiamo il nuovo Arcivescovo mons. Lanfranchi, al quale confermiamo la nostra piena disponibilità a continuare a collaborare con la Chiesa modenese nei tempi e modi che riterrà opportuni».

In occasione dell’assemblea del 13 novembre, Confcooperativa Modena donò un’icona della Natività a mons. Cocchi come regalo per il suo 75 esimo compleanno.