Bolognese mangia e non paga: a Firenze ha collezionato 13 denunce per insolvenza



Mangia al ristorante ma poi non paga. Protagonista, a Firenze, un bolognese di quarant’anni. L’uomo ha cenato in un locale nei pressi della stazione ma al momento di pagare il conto (41,50 euro) ha ammesso di non avere soldi nè carte di credito.Il titolare ha chiamato la polizia, che ha denunciato il ‘cliente’ per violazione a un foglio di via emesso nel 2007. Dal 2004 ad oggi il  40enne ha collezionato a Firenze 13 denunce per insolvenza fraudolenta e 21 per l’inottemperanza all’ordine del questore.