Attivata una nuova ‘colonnina Sos’ in zona stazione



È stata attivata in piazzale Marconi, davanti all’ingresso della stazione ferroviaria, una nuova ‘colonnina Sos’, in funzione 24 ore su 24. La colonnina costituisce un ulteriore presidio, nell’ottica del Progetto di convivenza in area stazione promosso dall’Assessorato comunale alla Coesione e Sicurezza sociale.

Come si usa.

In caso di emergenza, occorre premere il pulsante rosso di allarme, installato in posizione ben visibile sulla colonnina, sino al segnale acustico di conferma e attendere la riposta dell’operatore della centrale operativa Beghelli, con il quale si potrà parlare in viva voce. L’operatore smisterà immediatamente la richiesta d’intervento o la segnalazione ai nuclei operativi del territorio (Polizia, Carabinieri, Polizia municipale, 118, servizio guasti Enìa).

Con l’attivazione di quella in piazzale Marconi, salgono a 11 le colonnine installate a Reggio Emilia: tre nel parco del Popolo (di cui una si affaccia in via Nobili, la seconda in viale Allegri, la terza è in posizione centrale, vicino ai giochi per bambini), due in via Roma (nei pressi dell’Arco di Santa Croce e nella ‘Piasa dal Popol giost’), una in piazza Vallisneri, due nel parco Cervi (sul lato piazzale Fiume e vicina ai giochi bimbi, sul lato opposto), una nel parco di piazza San Zenone, una in piazza Lino Grossi (zona Foscato).

Ogni colonnina è dotata di 8 telecamere, che permettono alla centrale operativa di monitorare l’area interessata alla chiamata, ed è dotata di dispositivi antimanomissione.