Bologna: Tarsu, Cosap, Imposta pubblicità, proroga pagamento al 30/04



Come precedentemente comunicato, l’Amministrazione ricorda a tutti i cittadini tenuti al pagamento della tassa giornaliera di smaltimento rifiuti, del canone per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche (permanente, temporaneo o passi carrabili) e dell’imposta sulla pubblicità (permanente o temporanea), che il termine di pagamento per l’anno 2010 è stato prorogato dal 31 gennaio al 30 aprile 2010.

Le tariffe 2010 sono uguali a quelle del 2009, per cui, se non sono intervenute variazioni dovute a nuove fattispecie o ad accertamenti, gli importi da versare per l’anno 2010 devono essere effettuati sui seguenti conti correnti postali:

1. Per pubblicità e diritti sulle pubbliche affissioni conto corrente postale n° 1410173 intestato a “ABACO SPA CONCESSIONARIA COMUNE BOLOGNA IMPOSTA PUBBLICITA’”

2. Per canone di occupazione di spazi ed aree pubbliche conto correntepostale n° 1411270 intestato a “ABACO SPA CONCESSIONARIA COMUNE DI BOLOGNA COSAP”

Chi non ricevesse i bollettini di pagamento per l’anno 2010 entro metà aprile, si dovrà attivare autonomamente per il versamento in quanto il termine del 30 aprile è perentorio ed indipendente dalla ricezione del bollettino.

Si segnala, infine, ai cittadini che hanno ricevuto la notifica di atti di accertamento inviati dal vecchio concessionario, Tributi Italia S.p.a. (equindi relativi a pagamenti arretrati precedenti il 2010) li potranno pagare con il bollettino allegato sui conti correnti postali intestati aGestor Spa.

Per informazioni rivolgersi ad Abaco Spa: Tel. 051-0826049 – Fax. 051-0822004