Sasso Marconi: sente rumori e prende pistola sparandosi a un piede



Si è svegliato e gli e’ parso di sentire dei rumori in casa, quindi ha impugnato il suo revolver per andare a controllare, ma un colpo gli e’ partito accidentalmente e si e’ sparato in un piede. E’ successo la scorsa notte a Sasso Marconi. L’uomo e’ stato pure denunciato perche’ l’arma era si’ regolarmente detenuta, ma il porto era scaduto e non era stato rinnovato. Inoltre il luogo di residenza indicato era differente.

L’uomo, di 46 anni, e’ stato operato al piede. La prognosi dei medici e’ di almeno 60 giorni. Sono intervenuti i carabinieri. Non e’ chiaro se, attorno alle 4 della notte, i ladri fossero effettivamente entrati in azione: la moglie dell’uomo, che era in un’altra stanza, non ha sentito nessun rumore.