Martedì 2 febbraio si parla di ambiente in Gabella a Reggio Emilia



Alla Gabella di via Roma ritorna la Scuola di Etica e Politica con un appuntamento dedicato al tema dell’ambiente realizzato in collaborazione con Paea. Domani, martedì 2 febbraio alle ore 21, sarà ospite Cristiano Bottone per un confronto su “300 pagine che possono cambiare il mondo”. Bottone nel comune di Monteveglio sta infatti sperimentando una città a misura d’uomo, cercando di esportare questo modello in altre realtà italiane.

Questa teoria parte dallo studioso Rob Hopkins che ha dato alla luce il “Manuale pratico della transizione” dove espone centinaia di azioni concrete che ci possono permettere di vivere meglio e nel rispetto dell’ambiente.

Possiamo cambiare prospettiva e guardare gli eventi da un altro punto di vista. Trasformare una situazione apparentemente negativa in una grande occasione di cambiamento. Possiamo prepararci alla transizione. Perché un cambiamento ci sarà di certo e coinvolgerà il nostro stile di vita, fino ad ora basato sulla grande disponibilità di combustibili fossili a buon mercato.

E oggi, che il picco del petrolio non è più una teoria ma un’osservazione basata su dati storici, un mutamento radicale della nostra prospettiva è una necessità. O meglio un’opportunità.

Viviamo in un mondo totalmente dipendente dal petrolio e abbiamo raggiunto questa condizione senza pianificare cosa avremmo fatto dopo. Molte persone non pensano ancora a cosa succederà quando il petrolio terminerà o sarò diventato troppo costoso, ma un nuovo modo di pensare e agire ci mostra già come i cambiamenti inevitabili e profondi che ci attendono possano avere conseguenze positive. È l’approccio della transizione.