Midem Classical Awards 2010: premiata a Cannes Mirella Freni



È stato consegnato il MIDEM Classical Awards dell’edizione 2010 al soprano di origine italiana Mirella Freni. Gli altri artisti premiati sono stati la pianista canadese Angela Hewitt, il mezzo-soprano lettone Elina Garanca, il baritono tedesco Christian Gerhaher e l’etichetta discografica Naïve.

I quattro artisti e i rappresentanti della Naïve hanno ritirato il premio nel corso di una cerimonia a loro dedicata il 26 gennaio al Palais des Festivals di Cannes.

Il prestigiosissimo Lifetime Achievement Award, premio alla carriera, è stato attribuito a Mirella Freni per un’intera vita dedicata al teatro musicale e ora votata all’insegnamento, con la stessa serietà, umanità e passione mostrate sui maggiori palcoscenici di tutto il mondo.

L’artista, per la prima volta sul palcoscenico all’età di nove anni, ha poi raggiunto un enorme successo internazionale nel 1963 quando conquistò il pubblico de La Scala a Milano nel ruolo di Mimì nella leggendaria Bohème di Franco Zeffirelli, diretta da Herbert von Karajan. Questa produzione è diventata un filmato di culto per gli appassionati, tra i più popolari di tutti i tempi nella storia dell’opera.

Sempre a Cannes sono state presentate le prime immagini del documentario che Rai Trade ed Arthaus stanno realizzando proprio su Mirella Freni.