Fiorano: richieste di contributo per l’anno 2010 per le associazioni



I servizi Cultura, Sport, Associazionismo e Politiche Giovanili del Comune di Fiorano Modenese informano che gli enti, le associazioni e i comitati hanno tempo fino al 20 marzo per presentare richieste di contributo relativo all’anno 2010.

A Fiorano è infatti in vigore il Regolamento per la concessione di contributi economici, nel quale si prevede che la Giunta Comunale annualmente deliberi le somme da destinare a contributi, nonché i criteri per l’accoglimento delle richieste e le procedure da seguire. Sono stati individuati i criteri in base ai quali i Servizi competenti formuleranno le proposte per l’assegnazione dei contributi.

Saranno accolte prioritariamente le istanze avanzate da soggetti che promuoveranno attività inerenti il supporto alle istituzioni scolastiche e alle famiglie, avente come finalità l’elevamento dei livelli di istruzione e l’educazione alla convivenza sociale; l’aiuto alle fasce di popolazione più “deboli” rispetto all’inserimento nella vita sociale e alla tutela dei propri diritti (ammalati, portatori di handicap, immigrati, anziani, giovani); l’organizzazione di attività culturali, ricreative e sportive tese al miglioramento della qualità della vita dei cittadini di Fiorano; attività per la prevenzione e di supporto al sistema sanitario.

Nell’esame delle istanze costituiranno elemento di priorità i seguenti indicatori numerici: numero di persone che potranno trarre beneficio dalle attività proposte; numero di volontari impegnati nella conduzione del progetto.

Le Associazioni dovranno presentare la seguente documentazione: istanza per la concessione di contributo per manifestazioni ed iniziative occasionali e/o istanza per la concessione di contributo per attività continuativa annuale, utilizzando i moduli allegati alla presente; attestazione di esenzione (obbligatoria) che attesti di essere o meno assoggettati alla ritenuta del 4% prevista per l’erogazione di contributi connessi all’esercizio di eventuali attività commerciali; consuntivo delle attività svolte dall’Associazione richiedente nell’anno 2009 e contestuale rendicontazione delle spese sostenute per l’anno 2009; bilancio preventivo e contestuale relazione dettagliata in merito alle attività o alle manifestazioni occasionali da svolgere per l’anno 2010; relazione dettagliata in merito al contributo concesso per l’anno 2009, ovviamente solo per le associazioni che lo hanno percepito.

Le richieste di contributo dovranno pervenire entro e non oltre le ore 13 di sabato 20 marzo 2010 esaclusivamente presso l’Ufficio Cultura, Associazionismo e Sport a Palazzo Astoria, tutti i giorni, dal lunedì al sabato, dalle ore 8.30 alle ore 13; il lunedì e il giovedì pomeriggio anche dalle ore 14.30 alle ore 17.30.