Aimi (PDL): “A Sant’Anna confermati 21 nuovi agenti. E via altri 50 detenuti”



“Confermati i 21 agenti di rinforzo alla Polizia Penitenziaria di Modena, oltre alla richiesta di di trasferimento di un’altra cinquantina di detenuti in altre strutture”.  Ad affermarlo il Consigliere regionale del PDL Enrico Aimi che attraverso il Sen. Filippo Berselli, Presidente della Commissione Giustizia del Senato, sta seguendo da vicino le problematiche della Casa Circondariale di Modena.

“A metà febbraio giungeranno dalle scuole 14 nuovi agenti e altri 7 arriveranno dalle graduatorie di coloro che hanno fatto richiesta di trasferimento. Inoltre – ha aggiunto Aimi – per alleggerire la struttura, è stato previsto il trasferimento di una cinquantina di detenuti verso altre case circondariali. La situazione modenese – ha poi voluto sottolineare l’esponente del Partito di Silvio Berlusconi – rappresenta un’anomalia che riflette la situazione locale, in cui il numero di cittadini extracomunitari clandestini è semplicemente esorbitante; siamo, sotto questo profilo, una delle prime realtà italiane, anche in conseguenza alle fallimentari politiche di accoglienza di questa amministrazione di sinistra. Ancora una volta – ha concluso Aimi – dal Governo di centrodestra arriva una risposta concreta ad una emergenza nell’emergenza. E tutto ciò, nonostante la crisi economica”.