Sciopero della fame per protesta di Massimo Federico, presidente dell’Associazione Angela Serra



Il prof. Massimo Federico, presidente della associazione Angela Serra e docente di oncologia medica seconda, ha iniziato da questa mattina uno sciopero della fame per protesta contro il mancato accordo integrativo di cinque collaboratori e il mancato arrivo di un finanziamento per il Centro Oncologico modenese.

“In relazione alla protesta del prof. Massimo Federico la Direzione Generale della Azienda Ospedaliero-Universitaria Policlinico di Modena comunica di avere dato allo stesso le dovute risposte, risposte che possono non piacere all’interessato ma che sono state date in maniera chiara e motivata, coerentemente con le linee di lavoro e gli obiettivi di bilancio 2010, ampiamente illustrati a tutto il corpo professionale del Policlinico di Modena nelle passate settimane.

Il Direttore Generale ha peraltro già convocato per i prossimi giorni, in accordo con il Direttore di Dipartimento prof. Giuseppe Torelli e la Direzione Sanitaria, il Comitato Direttivo del Dipartimento di Oncologia per analizzare in maniera ancora più approfondita tutta la programmazione annuale 2010 del Dipartimento”.