Bagno di folla al Carnevale di Venezia: oltre 75mila persone



Oltre 75.000 persone hanno preso d’assalto Venezia per assistere al Volo dell’Angelo, l’evento più atteso del Carnevale di Venezia, Sensation 2010. Da oggi seguiranno dieci giorni di festeggiamenti. Adda, modella di fama internazionale, che per l’occasione ha indossato un abito creato dallo stilista Giambattista Valli. 

”Lo rifarei subito – ha commentato – Un’esperienza unica, con un’adrenalina incredibile che ripeterei senza problemi. Essere protagonista, e aprire il Carnevale di Venezia, il più bello del mondo, non è da tutti i giorni”. La protagonista del ‘volo’ ammette ”di aver provato una certa tensione” prima del lancio. Poi, però, ”mentre ‘volavo’ è passato tutto”. Entusiasta Piero Rosa Salva, presidente della Venezia Marketing Eventi, Società organizzatrice del Carnevale di Venezia. ”E’ un Carnevale nel segno della bellezza e dell’eleganza – ha dichiarato – Bianca Brandolini d’Adda ha simbolicamente interpretato il fascino della città regalando al pubblico giunto numeroso da tutto il mondo una emozionante apertura di questa kermesse”. Bianca Brandolini D’Adda nei panni del tradizionale angelo conferma ancora una volta la scelta di un personaggio di caratura internazionale che vanta un forte legame familiare con la città di Venezia. Il padre è infatti un veneziano doc, la madre ha origini franco-brasiliane, e Bianca inoltre è uno dei rampolli della famiglia Agnelli in quanto nipote di Cristiana, sorella dell’avvocato Gianni Agnelli. Nata nel 1987, cresciuta in Francia e nota per il suo stile impeccabile, lei stessa si definisce italiana in Francia e parigina in Italia.

Fonte: Adnkronos