Luca Ghelfi (PDL) interpella la Provincia sulla situazione Maserati



In una interpellanza rivolta al Consiglio provinciale di Modena, il Consigliere Luca Ghelfi (PDL) chiede se intenda l’Ente Provinciale intervenire nella vertenza nel ruolo di mediatore e quali azioni intende intraprendere al fine di garantire alla nostra “Terra di Motori” il mantenimento di un marchio prestigioso come quello di Maserati. A seguire il testo dell’interpellanza.

Al Presidente del

Consiglio Provinciale di Modena

Maserati: situazione dei lavoratori e intervento degli enti locali

INTERPELLANZA

(con possibilità di dibattito)

Il sottoscritto Luca Ghelfi, consigliere provinciale del Gruppo PdL,

in merito

alla situazione di crisi della Maserati ed al redigendo piano industriale del Gruppo Fiat in ordine alla predetta società

vista

l’assenza di smentite da parte della Fiat in ordine allo spostamento degli stabilimenti a Torino con conseguente chiusura della sede di Modena

considerato

il ruolo storico e il patrimonio del nome Maserati, che rappresenta una eccellenza in campo di motori in tutto il mondo, con suo patrimonio di competenze e di forza lavoro che deve essere mantenuto nella nostra Provincia;

richiamato

l’intervento della Provincia in diverse vertenze aperte negli ultimi mesi, laddove l’interessamento dell’Ente ha talvolta portato a soluzioni di compromesso, sempre nel rispetto sia delle decisioni aziendali che della tutela dei lavoratori

INTERPELLA

il Presidente della Provincia, e per Lui l’Assessore competente per sapere:

1. se intenda l’Ente Provinciale intervenire nella vertenza nel ruolo di mediatore;

2. quali azioni intende intraprendere al fine di garantire alla nostra “terra di motori” il mantenimento di un marchio prestigioso come quello di “MASERATI”.

 

Con osservanza,

Modena, lì 10.02.2010

Luca Ghelfi