Al Centro Musica di Modena pomeriggio in compagnia di Daniele Rumori



Sabato 13 febbraio torna il progetto Sonda al Centro Musica di via Due Canali Sud 3. Ad incontrare giovani musicisti, band e tutti gli interessanti, questa volta sarà il discografico e talent scout, Daniele Rumori. Gli incontri si terranno dalle 10 alle 13 e dalle 14,30 alle 17 quando i giovani potranno fare ascoltare i loro lavoro al discografico per ottenerne una valutazione. Daniele Rumori è fondatore e direttore artistico dell’etichetta Homesleep Records, label discografica indipendente casa di band come Giardini Di Mirò, Julie’s Haircut, Yuppie Flu, Midwest, El Muniria, Fuck, Ant, Boxstep, Lenola e Oranger. In breve tempo l’etichetta ha sviluppato intorno al proprio marchio una forte scena indie pop-rock italiana ed è diventata la casa discografica di numerose band americane ed inglesi.

Durante la giornata sarà anche presentato il libro “Music rights” Diritti e doveri del musicista: dieci anni di domande e risposte del servizio consulenza del Centro Musica del Comune di Modena, pubblicato dal Centro Musica. Music Rights è la sintesi del lavoro svolto dal Centro Musica nella consulenza diretta come nella diffusione delle tematiche relative alla musica e al diritto, ed in particolare al diritto di autore. Il libro raccoglie dunque le risposte alle domande poste direttamente dai giovani musicisti e i documenti informativi che nel corso del tempo sono stati preparati e divulgati sul sito internet. Ne è nato un manuale particolarmente utile perché, oltre a fornire informazioni tecniche e giuridiche, fornisce indicazioni concrete su come muoversi. Alla presentazione parteciperanno i curatori Andrea Raffini e Paolo Garelli.

L’ingresso agli incontri è gratuito. Per ulteriori informazioni: 059 2034810, e-mail.