M’illumino di meno domani e sabato a Sassuolo



Il Comune di Sassuolo partecipa per il quarto anno alle manifestazioni della Giornata mondiale per il risparmio energetico, intitolate “M’illumino di meno” in seguito alla fortunata iniziativa della trasmissione di Radio Due Caterpillar.

La giornata, 12 febbraio, è tutta dedicata alle buone pratiche di risparmio energetico. Vengono spente, a cura di enti, aziende, privati, luci e altri dispositivi che consumano energia non necessari in modo che in tutta Italia sia possibile registrare in tempo reale il sensibile calo di consumo realizzabile con pochi accorgimenti.

Il Comune di Sassuolo anche quest’anno ha messo in campo diverse interessanti iniziative, la prima delle quali si è tenuta il 5 febbraio scorso con una conferenza nella quale sono stati presentati alcuni semplici accorgimenti domestici per il contenimento dei consumi e il progetto architettonico di una casa a basso consumo realizzata a Sassuolo.

Domani, 12 febbraio, giorno ufficiale della manifestazione, verrà invece spenta l’illuminazione di un monumento cittadino, verranno informati e sensibilizzati i cittadini attraverso volantini e documentazioni dedicati alle buone pratiche per la corretta gestione energetica dell’ufficio. Infine domani sera al Garibaldi Cafè di piazza Garibaldi, a partire dalle 18,30, “Aperitivo al buio” a lume di candela per dare un ulteriore esempio di risparmio energetico.

Sabato 13 febbraio sarà dedicato all’informazione, con esposizione di veicoli ecologici e sistemi per il risparmio energetico; stand informativo sull’impianto idroelettrico di Borgo Venezia sul Fiume Secchia (un bell’esempio di energia pulita generata in città); stand informativi sul risparmio energetico e la valorizzazione delle fonti di energia rinnovabile.