Sassuolo: diffida del Comune per l’uso della Moschea di via Cavour



Non smette di far parlare di se la Moschea di via Cavour: è notizia di queste ore infatti che l’Amministrazione comunale ha inviato Associazione Comunità Islamica una diffida per l’uso dei locali di recente riaperti. La conferma arriva dal vice-sindaco Gian Francesco Menani: “secondo il parere dei nostri tecnici la documentazione presentata dall’Associazione non è sufficiente quindi i locali non hanno l’agibilità. E’ previsto per lunedì un sopralluogo dei vigili del fuoco”.

La missiva del Comune è arrivata all’Associazione ieri mattina come ci ha riferito il presidente Qasim Zahi: “abbiamo preso atto di quanto ci hanno comunicato, l’abbiamo consegnata ai nostri legali che ci stanno lavorando”.

Al momento l’Associazione non sta utilizzando i locali, in ottemperanza a quanto richiesto dal Comune, e la preghiera si sta svolgendo nel piazzale antistante.