Fine settimana in Tour nell’area nord per il Consigliere regionale del PDL Andrea Leoni



Mirandola, Cavezzo e San Possidonio. Sono queste le tre tappe del tour elettorale del Consigliere regionale del Popolo della Libertà Andrea Leoni, seguite alla partecipata inaugurazione, sabato mattina, nella centralissima via Sbrilanci, a Carpi, del Leoni Point. Potenziamento degli organici della polizia municipale dell’unione comuni area nord, contrasto duro all’immigrazione clandestina e al lavoro irregolare, potenziamento delle infrastrattutture e dei servizi sanitari ed ospedalieri, i temi che hanno contraddistinto l’attività degli ultimi 5 anni del Consigliere regionale del Popolo della Libertà Leoni e al centro del programma elettorale in vista delle prossime elezioni regionali.

“Sono molto soddisfatto della partecipazione della gente ai nostri punti informativi. I cittadini stanno premiando la politica dei fatti, della coerenza e dell’impegno quotidiano. Per i comuni dell’area nord, su questi temi, ho presentato e dibattuto più di 100 interrogazioni regionali. Per coprire buchi e sprechi generati dall’ospedale di Baggiovara la sinistra ha smantellato organici reparti, presidi di pronto soccorso negli ospedali di Mirandola, Carpi, Finale Emilia provocando un grave impoverimento dei servizi erogati a tutto il territorio dell’area nord. Questo non è più accettabile. L’assenza di infrastrutture come la Cispadana, l’invasione di immigrati clandestini richiamate dalle politiche buoniste della sinistra hanno massacrato un territorio ed una economia dalle straordinarie opportunità che noi vogliamo valorizzare. Siamo e continueremo ad essere nelle piazze per spiegare ai cittadini che cosa ho fatto e cosa intendo fare per cambiare e ridare all’area nord quello sviluppo e quel rilancio che la sinistra le ha colpevolmente negato”.

(foto: punto informativo allestito questa mattina a Cavezzo)