Anziano muore per infarto, il cane lo veglia per due giorni: è successo nel bolognese



Stroncato da un infarto per strada, un pensionato è stato vegliato per due giorni dal suo cane, che ha anche cercato di rianimarlo con morsi alle gambe. E’ accaduto a Silla di Gaggio Montano, sull’Appennino, dove ieri sera è stato trovato Paolo M., 70 anni. L’uomo viveva da solo in una zona un pò isolata. Il cadavere è stato scoperto verso le 22.30 dalla figlia, che non avendo notizie è andata a controllare. In base ai primi accertamenti la morte dovrebbe risalire a un paio di giorni.