Eletto il nuovo Consiglio di Ascom Confcommercio Vignola



Dino Galassi confermato alla presidenza della Zona Ascom Confcommercio che comprende i comuni di Vignola, Castelvetro, Castelnuovo, Marano, Spilamberto, Savignano, Vicepresidente è stato eletto Michele Monari.

L’Assemblea Ascom Confcommercio, che ha rinnovato il Consiglio estendendone la composizione a nuovi membri che rappresentano i singoli comuni dell’Unione Terre di Castelli, adegua le proprie strutture alle novità apportate dall’Unione.

Questi i Consiglieri di riferimento nei comuni:

Torlai Marcello Marano sul Panaro; Valisi Giuliana Spilamberto; Gorzanelli Ivano Savignano sul Panaro; Ferrari Loris Castelnuovo Rangone; Costarella Vincenzo Guiglia; Cassanelli Gabriella Castelvetro.

Dino Galassi ha condotto la propria presidenza nell’ottica della collaborazione tra le Associazioni di imprenditori, nell’intento di fare fronte comune in questo momento di persistente incertezza economica.

“La lotta contro l’abusivismo – ha dichiarato Dino Galassi – è stata una delle nostre priorità ed entra senz’altro nei programmi futuri del Consiglio, assieme ad argomenti di essenziale importanza, per le piccole e medie imprese, come la sicurezza e la legalità e il rapporto con gli Istituti di Credito volto a conferire alle aziende capacità di investire per consolidare e possibilmente sviluppare i mercati di riferimento”.

Tra i programmi di Ascom Confcommercio di Zona figura, con particolare rilevo, il rapporto con le Amministrazioni Locali “con attenzione – precisa Dino Galassi – alla programmazione del territorio i cui riflessi saranno particolarmente avvertiti dalle imprese se visti nella dimensione dell’Unione di Comuni e senza trascurare la necessità di accentuare il ruolo del centro storico e di evitare ogni nuovo insediamento di medie e grandi strutture della distribuzione”.

Ascom Confcommercio rinnova anche la direzione tecnica e sindacale, dal momento che Giorgio Giusti, dopo aver diretto per anni Ascom Confcommercio di Zona con la funzione di Segretario, ha deciso di concludere la propria carriera lavorativa e professionale andando in pensione.

Lo sostituisce Andrea Righetti che vanta un’esperienza più che ventennale maturata all’interno dell’Associazione. Di questa, quindici anni sono stati dedicati alla direzione, che mantiene, della Zona Ascom Confcommercio di Zocca, ex Comunità Montana Modena Est.

L’estensione dell’Unione Terra di Castelli ai comuni di Guiglia e Zocca, coglie dunque, anche nella definizione della responsabilità direzionale di Ascom Confcommercio, l’omogeneità delle problematiche legate a questo importante territorio della provincia di Modena che conta 82.000 abitanti e 7.126 imprese attive in ogni settore economico.

Il nuovo consiglio di zona Ascom Confcommercio Vignola:Presidente: Galassi Dino Vignola – ristorazione

Vicepresidente: Monari Michele Vignola – commercio calzature

Consiglieri: Cassanelli Gabriella Castelvetro – orafo; Cavazzoni Chiara Vignola – commercio casalinghi; Costarella Vincenzo Guiglia – artigiano; Esposito Antonio Vignola – assicuratore; Fanti Andrea Vignola – promotore finanziario; Ferrari Loris Castelnuovo Rangone – ferramenta; Gorzanelli Ivano Savignano sul Panaro – ambulante calzature; Manni Davide Vignola – commercio abbigliamento; Montanari Antonio Vignola – commercio abbigliamento; Muratori Gianni Vignola – commercio biancheria; Roli Martino Vignola; Serri Vincenzo Vignola – commercio elettrodomestici; Tassi Massimo Vignola – commercio articoli sport; Torlai Marcello – Marano sul Panaro – ristoratore; Valisi Giuliana Spilamberto – forno – alimentari.

 Foto: Michele Monari