Modena: il Consiglio comunale dà ok a rotatoria Marzaglia



Il Comune di Modena siglerà una convenzione con la Provincia per i lavori di realizzazione di una rotatoria all’incrocio tra la strada provinciale di Marzaglia e via Emilia Ovest, con particolare attenzione alla connessione con i caselli autostradali sulla A22. Il Consiglio comunale ha infatti approvato la delibera presentata dall’assessore alla Mobilità del Comune Daniele Sitta che rende operativo l’accordo con la Provincia con il voto favorevole di tutti i presenti ad eccezione di Pdl e Lega nord, che si sono astenuti.

Con la convenzione il Comune si impegna come soggetto attuatore alla realizzazione dell’opera, comprensiva di progettazione e di espropri, mentre la Provincia provvede al finanziamento, per un costo complessivo di 1 milione di euro, attraverso le risorse a fondo perduto (10 milioni 300 mila euro) assegnatele sulla base di una convenzione con la società per azioni Autostrada del Brennero, approvata dall’Anas spa, per la realizzazione di alcune opere stradali di rilevante interesse pubblico funzionali al collegamento con l’Autostrada. Con l’intervento della rotatoria verranno realizzati anche aree sosta per autobus e un collegamento ciclopedonale tra Marzaglia vecchia e Marzaglia nuova.