Modena, invalidi civili: rinnovata per un anno la convenzione



Sarà rinnovata per un anno, salvo risoluzione anticipata per la definizione del quadro normativo oggi in fase di completamento, la convenzione tra i Comuni della Provincia di Modena e il Comune capoluogo per la gestione delle attività istruttorie e la sottoscrizione dei provvedimenti concessori a favore degli invalidi civili, ciechi e sordi civili della provincia di Modena. E’ stata approvata all’unanimità in Consiglio comunale la delibera che prevede il rinnovo della concessione nell’attesa del trasferimento, previsto per legge, all’Inps della gestione delle domande di invalidità civile e delle funzioni concessorie dei provvedimenti amministrativi in materia.

L’assessore alle Politiche sociali, sanitarie e abitative del Comune di Modena Francesca Maletti nel presentare la delibera ha riportato i dati della gestione 2009: 6661 provvidenze economiche concesse nella Provincia di Modena (+24% rispetto al 2008), 686 incontri con patronati realizzati, 2861 incontri effettuati con cittadini richiedenti e 3898 telefonate ricevute per informazioni varie.