Parco Ferrari Modena, Luca Ghelfi: se ronde inutili come evitare che i vandali caccino i bambini?



Piccoli reati dai grandi effetti: spaventare le madri con i loro bambini è grave. Ma potrebbe essere evitati anche solo istituendo presidi negli orari pomeridiani, di volontari per la sicurezza, di ronde, o di guardie ecologiche. La tranquillità di un parco cittadino, quella potrebbe benissimo essere tutelata da volontari. Può essere che certi strumenti possano servire in maniera specifica per quelle situazioni dove è sufficiente il presidio? Quando si disse che le GEV potevano essere utilizzare a riguardo, fu risposto da chi riveste ruoli in consiglio comunale, che non ci sono castori in centro a Modena.

Questo è da sempre il tono delle risposte a riguardo: come se si proponessero quieti cittadini, o pacifiche guardie ecologiche per stanare pericolosi capimafia…

Quattro vandali che saltano urlando su giochi da bambini, forse si potrebbero evitare, senza dover presidiare con Polizia, Carabinieri, o Vigili. Ma ammetterlo sarebbe come dichiarare il fallimento delle proprie politiche sulla sicurezza. Quindi assisteremo ancora ai bivacchi sulle panchine, agli atti di vandalismo alla luce del sole, e allo svuotamento di piazze e parchi, a vantaggio di chi del bene pubblica si fa beffe.

(Avv. Luca Ghelfi, Consigliere Provinciale – PDL)