Prende il via a Bologna il progetto UniCredit “Insieme per i clienti”


Dal 1° novembre è operativa la nuova struttura di UniCredit, nata dal processo di riorganizzazione della Banca denominato “Insieme per i Clienti”. Il progetto ha preso il via a Bologna, dove UniCredit affonda radici storiche profonde. Ad illustrare le principali novità e le linee strategiche della nuova “Banca unica” a livello locale sono stati questa mattina Luca Lorenzi, Responsabile di Territorio UniCredit per l’area Centro Nord che comprende le regioni Emilia Romagna, Toscana, Umbria e Marche; Stefano Rossetti, Responsabile Network Famiglie e PMI per l’Emilia Romagna; Giampiero Bergami, Responsabile Network Corporate & Investment Banking Centro Nord; ed Enzo Torino, Responsabile Network Private Banking Centro Nord.

Il compito del Responsabile di Territorio per il Centro Nord, Luca Lorenzi, consiste nel gestire i rapporti con le istituzioni e con i principali soggetti economici territoriali, nel formulare i piani di sviluppo del territorio, nell’armonizzare l’approccio specialistico delle aree di business e nel presidio dei livelli di servizio offerti ai clienti monitorati con indicatori puntuali e oggettivi (indagini soddisfazione clienti, tempi di risposta, stabilità referenti…).

“Insieme per i Clienti” ha comportato:

• la fusione di 7 società del Gruppo UniCredit specializzate per tipologia di clientela (UniCredit Banca S.p.A., UniCredit Banca di Roma S.p.A., Banco di Sicilia S.p.A., UniCredit Corporate Banking S.p.A., UniCredit Private Banking S.p.A., UniCredit Family Financing Bank S.p.A., UniCredit Bancassurance Management & Administration S.c.r.l);

• la revisione dei criteri di segmentazione della clientela mantenendo un’offerta specifica per le diverse esigenze con aree di business dedicate e coordinate tra loro;

• un aumento significativo dei punti di responsabilità per avvicinare le decisioni al territorio di riferimento e per rafforzare la conoscenza delle sue specificità;

• l’aumento delle deleghe conferite ai colleghi presenti sui territori così da velocizzare ulteriormente i tempi di risposta.

In Emilia Romagna, oltre a essere presente la sede della Divisione Famiglie e PMI italiana di UniCredit, la Banca è organizzata in 3 Reti Commerciali: Famiglie e PMI (dedicata a clientela privata e imprese con fatturato annuo fino ai 50 milioni di euro), Corporate & Investment Banking (dedicata a imprese con fatturato annuo superiore ai 50 milioni di euro) e Private Banking (dedicata a clienti con patrimoni superiori ai 500mila euro).

Nello specifico, in regione, sono operative tre Direzioni di Network, con funzioni di indirizzo e controllo:

• Network Famiglie e PMI – In Emilia Romagna ha sede una Direzione di Network guidata da Stefano Rossetti

• Network Corporate & Investment Banking – La Direzione di Network per tutto il Centro Nord (Emilia Romagna, Toscana, Umbria e Marche) è sotto la guida di Giampiero Bergami

• Network Private Banking – La Direzione di Network per tutto il Centro Nord è sotto la responsabilità di Enzo Torino

L’articolazione dell’organizzazione prosegue con le Direzioni d’Area Commerciale, veri e propri punti decisionali vicini ai clienti e al territorio, coordinate dalle tre Direzioni di Network:

• Network Famiglie e PMI – Il Network Famiglie e PMI è articolato sul territorio bolognese in quattro nuove Direzioni d’Area Commerciale: Bologna, guidata da Marco Vinicio Zanella; Bologna Nord, seguita da Marco Nanetti; Bologna Sud e Imola, sotto la responsabilità di Graziella Bacchilega; Casalecchio, diretta da Roberta Generali. L’obiettivo delle Direzioni d’Area Commerciale è quello di sviluppare politiche di sostegno mirate, che tengano conto delle diverse necessità dei Territori, sia per quanto riguarda le famiglie, sia per quanto riguarda le aziende, con lo scopo di servirle in modo sistemico.

• Network Corporate & Investment Banking – Per il Network Corporate & Investment Banking è attiva a Bologna con una Direzione d’Area Commerciale Emilia Est-Romagna, guidata da Gian Paolo Berardi. Nella provincia sono presenti tre filiali: Bologna Est, diretta da Stefano Botteghi; Bologna Large Corporate, guidata da Fabio Succhiarelli; e Bologna Ovest sotto la responsabilità di Enrico Batini.

• Network Private Banking – Il Network Private Banking è articolato sul territorio bolognese in tre Direzioni d’Area Commerciale: Bologna Ponente è affidata a Patrizio Beruschi; Bologna Centro è guidata da Luciano Resciniti; e Andrea Moggi gestisce l’area Emilia Est (che comprende Imola, San Giovanni in Persiceto e San Lazzaro di Savena, oltre a Ferrara e Carpi).

*

UniCredit serve oltre 324mila clienti nell’area di Bologna e provincia. L’istituto raccoglie complessivamente a Bologna più di 5 miliardi di euro di depositi e altrettanti ne impiega a favore dell’economia del territorio.