ABK Finale Emilia, un gruppo in continua crescita

“Il mercato americano ci sta dando grandi soddisfazioni, sia in termini di richiesta e diffusione dei prodotti, sia per quanto riguarda il fatturato, che nel 2010 è cresciuto del 31% e continua a rivelarsi ricco di aspettative anche per quest’anno”.

Il commento di Roberto Fabbri, Presidente di ABK Group, sull’esito della partecipazione a una delle più importanti fiere del settore ceramico, sottolinea il dato di crescita che riguarda non solo il mercato americano, ma più in generale l’andamento complessivo del gruppo finalese, in controtendenza rispetto al difficile contesto economico della ceramica negli ultimi anni.

“La storia di ABK – continua Fabbri – testimonia come sia stata premiata la nostra politica di continue aggregazioni, investimenti in ricerca e sviluppo, l’utilizzo delle tecnologie più innovative e l’organizzazione di capillari reti di vendita in Italia e all’estero. Tutto ciò ci ha consentito di crescere sempre più, mantenere salda l’occupazione e conquistare nuove fette di mercato, nonostante le generali difficoltà in cui versa il settore”.

Al Coverings di Las Vegas ABK ha presentato le nuove collezioni Rockway, Woodway e Velvet Stone, liberamente ispirate al mondo naturale.

Woodway è il risultato di un approfondito studio delle diverse essenze naturali del legno, dei formati più utilizzati e delle destinazioni estetiche e funzionali più significative. Una collezione che ABK lancia sul mercato proponendo all’interno di una soluzione lineare e completa, un prodotto in grado di evocare fedelmente l’aspetto e le sensazioni tattili del legno naturale.

Rockway interpreta alcune tra le più interessanti pietre naturali, e unisce, alla grande bellezza e alle infinite colorazioni della pietra naturale, le caratteristiche tecniche e di resistenza tipiche del gres fine porcellanato. E’ la scelta ideale per donare agli ambienti intense suggestioni e grande personalità, per durare nel tempo e realizzare pavimenti e rivestimenti in sintonia con il vivere contemporaneo.

Velvet Stone è, invece, un’interpretazione suggestiva della pietra che unisce le eccellenze della ricerca estetica, tecnologica e cromatica di ABK. Sintesi ideale, di gusto pienamente contemporaneo, la collezione esprime una superficie vellutata che, in un gioco di rimandi sensoriali, suscita sorpresa e attrazione.