La ‘Coppi & Bartali’ arriva a Sassuolo: limitazioni al traffico

Si svolgerà sabato prossimo, 26 marzo, la tappa sassolese della Settimana Internazionale di Ciclismo Coppi & Bartali che, come tutti gli anni, terminerà in via Palestro dopo essere partita da Fiorano. Come ogni anno, in concomitanza con il passaggio dei professionisti e della carovana al seguito, sono previste alcune limitazioni al traffico nell’anello che costituisce il circuito finale della gara, che verrà ripetuto quattro volte.

La partenza avverrà alle ore 11,15 circa da Fiorano e, dopo aver percorso circa 80 km attraversando i territori di Scandiano, Casalgrande e delle colline di Castellarano, verso le ore 13 la carovana approderà in territorio sassolese attraversando il vecchio ponte sul fiume Secchia, a Veggia, per poi proseguire su via Radici in Monte immettendosi su via Ancora.

La corsa percorrerà, poi, via Ancora, via Vittime 11 Settembre 2001, via Giovanni da Verazzano, via Circonvallazione nord/est, via Circonvallazione sud/est, via Adda in direzione Fiorano; iniziando così il primo dei quattro giri previsti.

Dopo aver attraversato i territori di Fiorano, Maranello, Torre delle Oche e la salita di via Fazzano a Montebaranzone, la carovana svolterà a destra su via Montegibbio proseguendo fino a Pontenuovo.

L’installazione delle strutture nella zona d’arrivo della corsa, in via Palestro, verranno collocate a partire dalla serata di domani, venerdì 25 marzo, per poi essere completate sabato mattina.

Per agevolare l’istallazione verrà limitata la circolazione dei veicoli per il tempo strettamente necessario all’allestimento delle strutture.

L’Attraversamento delle intersezioni verrà consentito compatibilmente al passaggio dei ciclisti.

A partire dalle ore 12,30 di sabato 26 marzo e fino al termine della gara, inoltre, verrà disposta la chiusura di via Circonvallazione sud nel tratto compreso tra via Indipendenza e via Montanara, oltre che del tratto di via Palestro compreso tra via Indipendenza e via Peschiera. Dalle ore 13,30 di sabato 26 marzo alle ore 16 saranno interdette la circolazione e la sosta nel tratto di via Montegibbio compreso tra via Fazzano e via Montanara.

Per raggiungere Montegibbio e Sassuolo, da via Fazzano, si potrà percorrere via Cervarola proseguendo per via S.Michele e via Vallurbana.

Il termine della manifestazione è previsto per le ore 16,30 circa.