Carpi, The Good Ol’ Way: musical per i Diritti Umani

Da un’idea di Barbara Malta e Grazia Gamberini, promosso dall’Associazione Musicale Gospel Soul di Carpi, nasce lo spettacolo teatrale “La Buona Vecchia Strada: musical per i Diritti Umani”. Il desiderio è quello di suscitare interesse verso un tema comune a tutte le Nazioni e oggi più che mai attuale, capace di superare le differenze etniche, politiche, religiose e di radunare intorno a valori universali comuni tutti noi come Esseri Umani.

Prima serata domenica 27 Marzo, con replica lunedì 28 Marzo, al Teatro Comunale di Carpi.

La particolarità del musical, genere a cui le ideatrici sono particolarmente affezionate, è l’intreccio e la fusione dei diversi linguaggi dell’arte (musica, canto, danza, recitazione) capaci di suscitare nello spettatore in modo semplice e immediato emozioni sempre nuove.

Rispetto alla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani del 1948, in cui vengono riconosciuti 30 diritti fondamentali, ne sono stati scelti 8 particolarmente significativi per il musical (Siamo tutti liberi e uguali, Diritto alla vita, Nessuna detenzione ingiusta, Diritto alla nazionalità, Sicurezza sociale, Libertà di espressione, Responsabilità, Nessuno può privarti dei tuoi diritti umani). Tutti i diritti saranno introdotti da brevissimi video provenienti dalla sede americana di Youth for Human Rights, anche loro sostenitori di questo progetto.

Si alterneranno sul palco 140 artisti, tra cui 80 giovani allievi di danza appartenenti a New Club di Soliera e Club Giardino di Carpi coordinati da Elisa e Barbara Malta e per il canto 50 coristi del Gospel Soul e Gospel Soul Junior, vivace e consolidata realtà tra i cori cittadini. Di particolare rilievo saranno i musicisti, i cantanti e gli attori, tutti professionisti di grande spessore artistico e umano:

Paolo Andreoli, Gianni Vancini, Lalo Cibelli, Elisabetta Sacchetti, Felice del Gaudio, Oscar Abelli, Federico Albonetti, Greta Bortolotti, Elisa Lolli e Will Roberson coreografo, cantante, ballerino e attore che nell’International Cast di Broadway N.Y. ha interpretato “Hair”, “Judah” in Jesus Christ Superstar, “Rocky” in Rocky Horror Picture Show, “Bernardo” in West Side Story.

Lo spettacolo ha il patrocinio di Amnesty International e del Comune di Carpi, ed è stato incluso all’interno del Progetto sulla Costituzione Italiana “Principi Ricostituenti” dell’assessorato alla cultura. Ha ottenuto il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi.

Sponsor principale dello spettacolo è Enerplan, società di ingegneria di Carpi.

Il ricavato delle serate sarà devoluto ad AMO, Associazione Malati Oncologici.

Info e prenotazioni 380 68 54 791 oppure www.gospelsoul.net