Tre cantine cooperative modenesi a ProWein

Ci sono anche tre cooperative vitivinicole modenesi tra le oltre 3.400 aziende di tutto il mondo che partecipano a ProWein, la fiera internazionale dei vini e dei liquori che si svolge a Duesseldorf (Germania) da domenica 27 a martedì 29 marzo. Si tratta delle Cantine Formigine Pedemontana, di Sorbara e Settecani di Castelvetro, tutte aderenti a Confcooperative Modena. Le tre cooperative saranno presenti per la prima volta alla rassegna tedesca nello stand del Consorzio di tutela del Lambrusco di Modena. «La Germania sta mostrando un crescente interesse per il Lambrusco – afferma Carlo Piccinini, presidente della Cantina di Sorbara e del settore vitivinicolo di Confcooperative Modena – Nei mesi scorsi ha registrato un buon successo la degustazione di Lambrusco di Sorbara organizzata da InCantina, l’enoteca-negozio-wine bar aperta nel 2009 a Francoforte. Abbiamo ricevuto qualche ordine da distributori tedeschi che apprezzano il nostro Lambrusco di Sorbara doc Villa Badia. Vado personalmente a ProWein per sviluppare questi contatti e promuovere i nostri prodotti».

A Duesseldorf Piccinini incontrerà il suo “collega” Alberto Vaccari, presidente della Cantina Formigine Pedemontana, che va a ProWein insieme al responsabile commerciale estero della cooperativa. «Alla fiera incontreremo un’enoteca olandese che esporrà nel suo stand il nostro Lambrusco Rosso Fosco nelle tre versioni biologico, semisecco e amabile. Inoltre – continua Vaccari – approfondiremo i contatti già avviati con distributori tedeschi, svedesi e giapponesi». Sarà presente solo con i propri prodotti, invece, la Cantina Settecani di Castelvetro; all’edizione 2011 di ProWein, considerata il “barometro mondiale del settore”, ci saranno anche il Grasparossa di Castelvetro secco, il Grasparossa di Castelvetro amabile e il Grasparossa di Castelvetro selezione Vigna del Re, il Lambrusco della linea superiore della Cantina Settecani.

Nelle foto Vaccari e Piccinini