Carpi, due appuntamenti tra venerdì e sabato dell’assessorato Sport e Benessere


Venerdì 10 giugno si terrà a Carpi una Festa delle promozioni, dedicata ai sodalizi sportivi cittadini che si sono fatti valere nei rispettivi campionati e promossa dall’assessorato comunale allo Sport e Benessere. All’Auditorium della Biblioteca Loria dalle ore 20 l’appuntamento vedrà sul palco le squadre di cui è già certo il passaggio di categoria, ovvero Pallamano Carpi (promossa in serie A1), Carpi F.C. 1909 (promossa in Prima Divisione), Fossolese calcio (promossa in Seconda categoria) e Texcart pallavolo femminile (promossa in serie B2).

Condurrà la serata, alla quale prenderà parte il Sindaco Enrico Campedelli e l’assessore comunale allo Sport e Benessere Carmelo Alberto D’Addese, Antoine di Trc-Telemodena. L’ingresso è libero.

*

L’amministrazione comunale di Carpi e l’Azienda Sanitaria Locale di Modena hanno organizzato per sabato 11 giugno, alle ore 9.30, presso l’auditorium della Biblioteca Loria, una interessante iniziativa: il Sindaco Enrico Campedelli, l’Assessore allo Sport e Benessere Carmelo Alberto D’Addese, il direttore del Servizio di Audio-Vestibologia dell’ospedale Ramazzini Giorgio Guidetti, il direttore del Distretto dell’Azienda Usl Claudio Vagnini e il pilota Stefano Livio presenteranno nell’ambito della 7° edizione del Convegno Lo sport nella nostra città un innovativo progetto pensato per chi guida e vuole controllare al meglio quello che accade attorno a sé, in nome della sicurezza stradale: si tratta di uno speciale paio di occhiali dotati di telecamere messi a punto da Livio assieme alla Sr Labs di Milano e che consentono di analizzare i movimenti oculari di chi è alla guida, in modo da rendere possibili con pochi insegnamenti il controllo dei riflessi visivi.

Il controllo dello spazio durante la guida è il titolo dell’iniziativa, che verrà condotta da Antoine e al termine della quale verrà offerto dal Moto Club Carpi un rinfresco: alle ore 17 i partecipanti avranno poi anche la possibilità di sottoporsi ad un test di prova pratica di guida nel piazzale della stazione delle Autocorriere assieme a Stefano Livio, previa prenotazione.