“Campioni per 1 Giorno” al Bowling di Formigine


Si è tenuta sabato 19 maggio al Bowling di Formigine la 2° edizione della manifestazione “Campioni per 1 Giorno” organizzata dall’associazione All Blacks in collaborazione con Special Olympics Italia, il Centro Sportivo Educativo Nazionale e l’Amministrazione comunale. E’ importante sottolineare che Special Olympics è un programma internazionale di allenamento sportivo e competizioni atletiche rivolto a più di 3.500.000 persone con disabilità intellettive (in tutto il mondo sono 180 i paesi che adottano il programma Special Olympics).

La gara di bowling è stata ideata con la formula tris: ogni squadra era infatti formata da un giocatore Special Olympics, da un giocatore categoria FISB e da un rappresentante del Comune di Formigine. Hanno partecipato anche il Sindaco Franco Richeldi, l’Assessore ai Servizi Sociali Maria Costi, consiglieri e dipendenti comunali, coinvolti nell’evento dalla passione del Presidente All Blacks Marco Roncaglia.

“E’ stata come sempre una giornata di belle emozioni con persone speciali – hanno commentato il sindaco Richeldi e l’Assessore Costi – vogliamo ringraziare gli organizzatori dell’associazione All Blacks che così bene riescono a coniugare sport e disabilità in un contesto di vera e propria amicizia. Ci siamo veramente divertiti con i ragazzi che si sono anche trasformati in tecnici e ci hanno aiutano a lanciare la boccia e a colpire più birilli possibili”.