Stasera, in Consiglio a Formigine, viene presentata la mozione a sostegno delle famiglie della Lista Civica per Cambiare


Nel Consiglio Comunale di stasera – giovedi 11.10.12 – viene presentata la mozione della Lista Civica per Cambiare relativa alsostegno alle famiglie e per un fisco a misura di famiglia. A seguire il testo della mozione.Considerando l’aggravarsi della crisi economica che nel prossimo periodo determinerà ulteriori picchi di difficoltà per le famiglie, in particolare per quelle con minori redditi e con più componenti;

Tenendo conto che le Amministrazioni locali hanno sempre meno risorse a disposizione a seguito dell’inderogabile esigenza di evitare ogni sbilancio nella spesa corrente e nel debito complessivo;

Convenendo che occorre un profondo ripensamento in merito alle azioni di welfare e fisco comunale al fine di massimizzare i benefici nell’uso delle risorse e parimenti aumentare l’equità delle azioni di sostegno alle famiglie;

Il Consiglio Comunale impegna il Sindaco e la Giunta per

– la verifica dei servizi ed agevolazioni attualmente in essere anche per definire indicatori di efficienza, qualità, equità;

– lo studio ed adozione del quoziente famigliare tipo “Parma” opportunamente adattato e potenziato;

– lo studio e modifica complessiva degli strumenti tributari e tariffari per renderli maggiormente a misura di famiglia, favorendo un minor

carico fiscale complessivo per famiglie disagiate, con inabili, con più figli a carico;

– l’adozione di controlli sulle dichiarazioni ISEE ed implementazione di strumenti per un welfare che non favorisca il parassitismo sociale

ma la responsabilità e l’uscita dal bisogno;

– l’attivazione di politiche di integrazione e di rimpatrio assistito, anche inserendosi nei progetti finanziati da istituzioni nazionali ed europee.

(Lista Civica per Cambiare, Paolo Bigliardi)